mercoledì 24 marzo 2021

Recensione del libro '' Tulle, scorpioni e fantasmi'' Sara Ottavia Carolei


Titolo: Tulle , scorpioni e fantasmi
Autore: Sara Ottavia Carolei 
Costo ebook: 3,99
Costo cartaceo: 16,64
Lunghezza delle pagine: 351 


Trama: 

Con un fantasma in cerca di giustizia, troppi segreti nascosti e nessuno disposto a dire la verità, un’attrazione impossibile può rivelarsi il più pericoloso degli ostacoli. O la più irresistibile salvezza? Amelia Montefiori, vivace esperta di antichità e discendente di una stirpe di streghe, condivide un bell’appartamento a Milano con il gatto Indiana. 
La sua vita scorre tra valutazioni di oggetti, rituali di magia, party di case d’asta, visite alla libreria di zia Melissa, chiacchiere con il migliore amico Jeff, lezioni di yoga, viaggi avventurosi e la relazione altalenante con l’archeologo Christophe.
 A stravolgere gli equilibri di Amelia ci penseranno l’incontro con l’enigmatico criminologo Enrico Limardi e la sua richiesta di aiuto per un’indagine che riguarda una facoltosa famiglia milanese e… un fantasma! 
Mentre l’attrazione impossibile tra lei ed Enrico diventerà sempre più tangibile, il rapido sviluppo degli eventi spingerà la protagonista a usare i propri poteri per risolvere il caso.
Tra mille peripezie, apparizioni soprannaturali, batticuore, scontri, rivelazioni, pericoli e magie, Amelia vestirà per la prima volta i panni dell’investigatrice infaticabile del mistero. 
Li scoprirà così congeniali da non volerli abbandonare mai più.


Recensione:


Buon giorno lettori, eccomi qui oggi a parlarvi di  Tulle, scorpioni e fantasmi di  Sara Ottavia Carolei  che ringrazio tantissimo per questa collaborazione e per avermi omaggiato della copia cartacea. 

Si tratta di un libro molto particolare, ammetto di non aver letto nulla di simile, però mi è piaciuto molto!

Protagonista della storia è Amelia una ragazza che ama l'antiquariato infatti è un esperta nel campo, viene richiesta la sua opinione da molte persone, cerca sempre di scovare le rarità soprattutto legato alla magia, al mistero e al paranormale.

Amelia è una strega da generazioni, ed è particolarmente dotata nel '' sentire e vedere'' i fantasmi.

E il primo libro di una trilogia '' I misteri di Amelia'' , come vi dicevo prima non ho letto nulla di simile perché racchiude più generi e nonostante si pensa che possono stonare in realtà stanno molto bene tra di loro.  

Il Genere che si cela attraverso questo libro è il Giallo, raccontato un po' retrò, poi il Romance, il Paranormal.

 Tutto legato da un velo di mistero che rende la storia molto affascinante.

La scrittura dell'autrice è molto scorrevole infatti ti permette di leggerlo in pochissimo tempo.

Direi che è assolutamente consigliato! Non vedo l'ora di leggere il secondo volume e proseguire la storia.

A presto Sofia  














 

Nessun commento:

Posta un commento