giovedì 12 gennaio 2023

Recensione del libro '' Uova '' Hitonari Tsuji


Titolo: Uova 
Autore;  Hitonari Tsuji 
Costo ebook: 7,99
Costo cartaceo: 14,00
Lunghezza delle pagine: 272 
Data di pubblicazione; 19 Luglio 2022 
Casa editrice: Rizzoli 


Trama: 


Attorno al bancone di un izakaya le vite delle persone si sfiorano, si incrociano per il tempo di una birra per poi uscire dalla porta e tornare ognuna sulla sua strada. Sera dopo sera i volti si ritrovano e si salutano con un cenno del capo, familiari e sconosciuti allo stesso tempo. Il locale Yururi a Tokyo non fa eccezione e diventa spettatore paziente di Satoji e Mayo che partiti da mondi distanti – lui un impacciato e introverso ex chef, lei una madre single con un passato burrascoso – si scoprono con il tempo alleati e complici. Sarà la passione per le uova di Oeuf, la figlia dodicenne di Mayo, che permetterà a Satoji di entrare in punta di piedi nella vita di entrambe, lasciando parlare al posto suo piatti buonissimi cucinati con cura, amore e sincerità. Perché quando si mangia qualcosa di buono, l’animo si acquieta. Quando si ha la pancia piena, si è felici. Gli esseri umani sono fatti così. "Uova" è popolato da un’umanità vivace e colorata, è una storia d’amore ma è anche e soprattutto una storia di vita che trova nella cucina e nella preparazione di piatti e ricette un veicolo unico e poetico per esprimere emozioni e sentimenti e scoprire, ognuno a modo suo, la strada per la felicità.

Recensione: 


Buon giorno lettori, eccomi finalmente qui a parlarvi di '' Uova '' Hitonari Tsuji 
una nuova collana Rizzoli che in un formato tascabile (da borsetta) pubblicano periodicamente varie storie, '' Uova'' è una storia che mi ha colpito fin da subito. 

Come tutte le storie Giapponesi la narrazione è molto lenta a volte può sembrare piatta ma credetemi che c'è un motivo per tutto! 

Questo breve ma intenso romanzo contiene al suo interno delle storie di perfetti sconosciuti che si intrecciano tra di loro.
 Tutto viene narrato in terza persona.

Uno dei protagonisti di questa storia è Satoji un uomo riservato e timido che ogni sera si reca al locale  izakaya a forma di ferro di cavallo dove le persone  si siedono bevono e mangiano. 

 La narrazione è coinvolgente, tutto ha come collegamento le uova che attraverso le ricette che il cuoco prepara ne faranno parte. 

Tenetevi uno snack vicino che vi farà venire parecchio fame.

Non vi resta che leggerlo! 


A presto Sofia:)





domenica 8 gennaio 2023

Segnalazione del libro '' Dorian '' Rebecca Mazzarella


Titolo: Dorian
 '' Il teatro degli inganni''
Autore: Rebecca Mazzarella 
Costo ebook: 2,99
Costo cartaceo: 16,00
Lunghezza delle pagine: 541 
Data di pubblicazione: 8 Gennaio 2022 



Trama: 

È trascorso un altro anno tra le mura dell’Accademia Morante. 
Tutto scorre tra esami, inganni e nuove amicizie.
Tuttavia, qualcosa è cambiato, il corso della storia prende direzioni inaspettate.
Un mistero aleggia tra i corridoi del dormitorio e nei sotterranei dell’accademia, in cui si riunisce un gruppo ristretto di alunni dai talenti fuori dal comune.
In un gioco di maschere, ognuno ha la propria storia, il proprio atto da recitare.
E la verità che sfugge come un fantasma, si mostrerà infine dalle platee del Teatro La Fenice con il volto della morte.




Vi incuriosisce?  Fatemi sapere qui sotto!
A presto Sofia :)


giovedì 5 gennaio 2023

Recensione del libro '' Palazzo di sangue '' June Hur


Titolo: Palazzo di sangue 
Autore : June Hur 
Costo ebook: 7,99
Costo cartaceo: 15,99
Lunghezza delle pagine: 319
Data di pubblicazione: 17 Maggio 2022 


Trama:


Essere figlia illegittima nella Corea del 1700 significa non avere futuro. E infatti nessuno scommetterebbe su Hyeon, diciotto anni e una passione per la medicina. Neanche chi l'ha messa al mondo. Eppure, la sua determinazione la porta fino al palazzo del principe, dove trova lavoro come infermiera di corte. Non diventerà mai medico, certo, perché è solo una donna, ma se non farà troppo rumore forse riuscirà a ottenere almeno il rispetto di suo padre. Nel palazzo, però, niente è come sembra. Jeongsu, la sua mentore, la mette in guardia fin da subito: i pettegolezzi possono essere pericolosi. Possono esplodere… In una sola notte vengono assassinate quattro donne, i loro corpi sono rinvenuti nell'ambulatorio di Jeongsu. Nessuno ha visto nulla, ma per la polizia trovare un capro espiatorio tra le donne non è difficile. È Jeongsu la colpevole. E merita la morte. Hyeon è certa che la sua amica non abbia commesso quegli omicidi ed è intenzionata a provarlo. Anche se per farlo potrebbe attirare su di sé il biasimo di tutti. Ricostruire i fatti che hanno portato al massacro, però, è più pericoloso del previsto e nemmeno la strana alleanza che Hyeon stringe con Eojin, giovane ispettore dai modi autoritari e lo sguardo intenso, può proteggere la ragazza dalla rovina. Soprattutto perché… la scia di sangue non accenna ad arrestarsi. June Hur dà vita a un romanzo basato su fatti storici reali, l'inquietante storia di un Jack lo Squartatore coreano.


Recensione: 


Buon giorno lettori, eccomi qui a parlarvi di uno dei libri che mi ha emozionato e che reputo uno dei più belli del 2022! 

Per tutti gli amanti delle letture orientali e quei libri che sono ispirati alla storia di Mulan questo è un libro che dovete tenere assolutamente in considerazione! 

Protagonista della storia è Hyeon, una ragazza sfortunata che è nata nella famiglia sbagliata, 
il padre non vuole avere a che fare con lei così dovrà affrontare diverse sfide per dimostrare chi è veramente lei. 

Il suo sogno è quello di diventare medico, ma verrà infranto da leggi e posizioni sociali sbagliati, però trova lavoro come infermiera di corte. 

Ma succederanno così tante cose che verrà messa a dura prova.

Cercherà in tutti i modi a rendere orgogliosi i suoi genitori. 

All'interno del libro ci sono tantissimi generi che si intrecciano tra loro, facendoci rimanere con il fiato sospeso!

L'autrice ha una scrittura super coinvolgente che mi ha permesso di divorare in un batter d'occhio il libro, mi ha emozionato e mi ha fatto sognare con gli occhi aperti. 



Assolutamente consigliato!


A presto Sofia:)