giovedì 23 maggio 2024

Recensione del libro '' La voce della morte'' di Adelasia Maselli


Titolo: La voce della morte 
Autore: Adelasia Maselli
Costo ebook: 6.99
Costo cartaceo: 11.40
Lunghezza delle pagine: 92

Trama:


Una storia che parla del tentativo di un gruppo di persone di riprendere in mano la propria vita, per essere padroni del proprio destino, tramite scelte difficili e spesso sbagliate, tra conseguenze irreversibili e il frantumarsi delle certezze. “...
Queste erano le storie intrecciate di un gruppo di persone diverse ma uguali fra loro…”


Recensione:

Buon giorno lettori,
eccomi finalmente qui a parlarvi di un libro piccolissimo
 che si legge in un pomeriggio! 

Se cercate delle storie brevi ma intense questo libro fa assolutamente per voi!

In primis ringrazio l'autrice per avermi omaggiato della copia cartacea!

'' La voce della morte ''è una breve raccolta di racconti che si intrecciano tra di loro! 
Con un unico filo narrante che li unisce. 

La narrazione è molto scorrevole, vi permetterà di leggerlo tutto d'un fiato

La morte è la voce narrante di questo libro, ci racconterà le storie apparentemente normali di queste persone e come li strapperà alla vita. 

A volte non dobbiamo dare per scontato ciò che la vita ci offre, non si sa mai quando sarà l'ultimo momento in questo mondo!

Le storie parlano di amore, amicizia e solo alla fine vediamo come sono legate tra di loro.  
Io ovviamente vi lascio con un po' di suspense così non vi tolgo il divertimento di leggerlo! 

L'autrice ha una scrittura super coinvolgente! 
Mi è piaciuto molto scoprire questo suo romanzo! 



Non vedo l'ora di leggere altro di suo! 

Vi incuriosisce? Fatemi sapere qui sotto! 

Un abbraccio Sofia:)

Recensione del libro '' L'attacco degli umani'' Samuel Beconcini


Titolo: L'attacco degli umani 
Autore: Samuel Beconcini 
Costo ebook: 2.99
Costo cartaceo: 14.99
Lunghezza delle pagine: 450
Data di pubblicazione: 8 Aprile 2024

Trama:

L’avarizia e la sete di potere sono caratteristiche che hanno forgiato la mentalità Umana fin da quando esiste. Per millenni non hanno risparmiato niente di quello che hanno visto, e adesso che il regno di Memoria è finito sotto il loro sguardo è diventato il prossimo della lista.
Si tratta di un mondo magico, abitato da creature mistiche, vive in pace da secoli, e tutto si aspetta meno che l’arrivo di invasori da un altro mondo che invece sembrano conoscere solo la guerra.
Ma è davvero questa l’unica immagine di sé che l’Umanità può dare a una civiltà appena incontrata?


Recensione:



Buongiorno lettori, eccomi finalmente qui a parlarvi della mia ultima lettura, Maggio è stato un mese difficili, ho preso scelte importanti e ho avuto poco tempo per i miei hobby.

Questa lettura me la trascino da due mesi, finalmente questa settimana ho trovato il momento da dedicarmi! 

In primis ringrazio l'autore per la pazienza e per avermi omaggiato della copia ebook! 

Grazie ❤


Leggere questo libro è stato come viaggiare in tantissimi generi letterari, nasce come un fantasy , ma al suo interno troviamo tratti distopici, un po' di mistero,
 il romanticismo, il thriller, l'azione.. 
Insomma avete capito che è proprio un romanzo a 360 gradi! 

Già dalle prime pagine notiamo che a causa dell'uomo e della sua avidità di ottenere tutto nella vita distrugge tutto ciò che incontra. 

I nostri protagonisti ci descrivano un mondo dove non c'è più nulla ma ciò nonostante cercano di scavare per trovare qualcosa.
 Ed è lì che faranno una grande scoperta, trovano le radici di un grande albero magico
quanto un grattacielo!

 Ma che emana un energia unica!
 
Cosa ci sarà al suo interno? 

Walter, Ivan, Santiago e Clement andranno lì a scoprirlo e quello che trovano è un mondo fantastico ricco di tutte quelle creature fantastiche che abbiamo sempre letto nei libri ma che non credevano che esistessero! 

Fate, gnomi, orchi, folletti, giganti e tanti altri! 

Potrei parlarne per ore ma toglierei a voi lettori il divertimento di scoprirlo, posso ben dirvi che amerete questo libro e soprattutto non vi annoierete perché è pieno di azione! 


Io ho apprezzato molto le descrizioni che mi hanno permesso di entrare al meglio all'interno della storia! 

L'autore ha una scrittura unica che mi ha permesso di tuffarmi all'interno e uscire solo una volta terminato!  

Le creature fantastiche che mi sono piaciute di più sono state " I nani '' e il loro regno Nidavellier, ho amato questo piccolo mondo in miniatura. 

Non vedo l'ora di proseguire con la storia! 

Vi incuriosisce? 
Fatemi sapere qui sotto! 


Un abbraccio Sofia ❤