martedì 26 novembre 2019

Il mio posto nel mondo di Luana Papa - Recensione-


Titolo: Il mio posto nel mondo
Autore: Luana Papa
Costo ebook:7,00
Costo cartaceo: 16,00
Lunghezza delle pagine: 400
Data di pubblicazione: 3 giugno 2019
Casa editrice: New book edizioni

Trama:
Zac ha vent'anni e da qualche tempo vive a New-York, dove si è trasferito per studiare e per scappare da un dolore inconfessabile. Quando però fra i corridoi dell'università si scontra con Rebekah, capisce che possiamo allontanarci da un luogo, ma mai da quello che ci portiamo dentro. Fra di loro si crea quella complicità innata che lega alcuni sconosciuti fin dal primo sguardo, ma per amare davvero, il cuore deve essere al posto giusto. Zac invece, il suo, lo ha lasciato per strada senza avere più il coraggio di tornare indietro a raccoglierlo. E così accade quello che succede davanti a molte cose belle: una parte di noi vorrebbe fare un passo avanti, l'altra vorrebbe voltarsi e farne cento indietro. Perché qualche volta la persona giusta arriva nel momento sbagliato, e l'amore è così, inaspettato: ci affanniamo a cercarlo e non si fa trovare, poi arriva quando non lo cercavamo affatto.

Recensione: 

Buon giorno lettori!

Oggi vorrei parlarvi di un libro che mi è stato gentilmente omaggiato dalla casa editrice, che ringrazio ancora.
Questo libro dovrebbe essere lo spin-off della serie che ha scritto l'autrice, ma che ancora non ho avuto il piacere di leggere, spero presto di recuperarli.
''Il mio posto nel mondo" è la storia di Zac, un ragazzo che avuto tutto dalla vita, ma allo stesso tempo nulla, un ragazzo triste, cupo e misterioso.
Un ragazzo che soffre e ogni giorno gli sembra un peso, i ricordi gli invadono la mente, i pensieri lo tormentano e, a malincuore, cerca di continuare a vivere.
Anche se vive nella grande mela, lontano da Londra, da dove è partito, per scappare.
Scappa per non vivere quello che è successo, ma la mente tutte le notti gli fa rivivere quelle emozioni, ed è come se non fosse mai scappato.
Riuscirà Zac a trovare qualcuno che gli farà battere il cuore come la prima volta e che riuscirà a fargli chiudere i conti col passato una volta per tutte?
Ci troviamo davanti a un romanzo profondo, a volte quasi poetico.
La storia ammetto che non mi ha fatta impazzire, visto che l'ho trovata un pochino ripetitiva, ma nel complesso questo libro mi è piaciuto!

La scrittura dell'autrice è molto scorrevole, ricca di dettagli e mai noiosa.

''I ricordi, le notti folli passate in giro per la città sulla mia vecchia moto, le persone.
È tutto nella mente e sto bene.
Così non soffro.
Non più.
Ricordo, ma non sento.
Sorrido ma non soffro.
Vivo ma non completamente.''

Consigliato 4-/5

2 commenti:

  1. Una domanda: il romanzo si comprende nonostante la mancata lettura della saga originale?

    RispondiElimina
  2. Ho letto solo la prima serie e per il momento mi sta bene

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...