sabato 19 dicembre 2020

Segnalazione del libro '' Sei in ogni mio Natale ''Giordana Schiattarella


Titolo: Sei in ogni mio Natale

Serie: The Strobe Series 1.5

Autrice: Giordana Schiattarella

Genere: Romance (con tratti drammatici e un pizzico di paranormal)

Autopubblicato su Amazon

Data di uscita: 20 dicembre 2020

Formato: ebook (anche kindle unlimited) e cartaceo

Prezzo: ebook: 1.99 euro / cartaceo: 9.00 euro

Trama:


Se superare una perdita importante è difficile, superarne due è praticamente impossibile.
Melissa lotta da mesi contro una solitudine bruciante, finché non arriva Dylan, con i suoi sorrisi sdentati e le guance paffute, a riempire le sue giornate. Il cuore di Melissa, ora, è pieno d'amore per suo figlio. Tuttavia, continua a mancarle un pezzo fondamentale che tornerà a posto soltanto quando Elijah, in sogno, le promette un regalo di Natale a cui Melissa non può assolutamente rinunciare.
Ma è possibile, per un cuore rotto come il suo, mettere da parte il dolore e il ricordo così vivido di un amore bruscamente interrotto per tornare a vivere?

Estratto:

 «Devo dirglielo» sbottai un pomeriggio con Daniel, guardandoti mentre cambiavi
 il pannolino a nostro figlio.
«Non è una buona idea, fratello.»
«Lo so che vuoi proteggerla, Daniel, ma così non facciamo che rimandare l'inevitabile.»
«Non diciamoglielo e basta.»
«Ma certo, scompariamo e basta, senza nemmeno una spiegazione logica. Un'idea meravigliosa, considerando che non so nemmeno se riuscirò ad arrivare a Natale!»
Lui posò un braccio sulle mie spalle.
«Lo avevamo messo in conto, Eli.»
«No, non ci provare. Tu lo avevi messo in conto, non io. Io volevo solo restare qui abbastanza per poter crescere mio figlio una volta adulto. Questa storia del dover trapassare è una stronzata bella e buona.»
«Darà pace alle nostre anime, non sei stanco di vivere qui, con me, aspettando qualcosa che non arriva mai?»
«Ho lei!»
«E quando per il suo bene non potrai più andarle in sogno, quando non potrai più abbracciarla, baciarla, toccarla. Quando non ci potrai più fare l'amore, quando lei sarà nei tuoi pensieri ventiquattro ore su ventiquattro ma tu non potrai avvicinarti. Cosa succede, eh? Te lo dico io che cazzo succede: è una tortura, Elijah. Una fottuta tortura.»




Vi ispira? Fatemi sapere qui sotto!
A presto 
Sofia :) 


Nessun commento:

Posta un commento