sabato 24 ottobre 2020

Recensione del libro '' Il pianto di Va- Ril di Paolo Battaglia ''


Titolo: Il pianto di Va- ril 
Autore: Paolo Battaglia 
Costo ebook: 3,49
Costo cartaceo: 17.00
Lunghezza delle pagine: 274


Trama :


È da pochi secoli che la razza umana abita la Terra.
La Scelta, genitrice di ogni cosa vivente, fin da quando creò l'uomo gli concesse una naturale immortalità. Ciononostante la madre del piccolo Va-Ril muore poco dopo averlo messo al mondo. L'orfano, monito di morte, cresce tra il timore e la paura popolare nei suoi confronti, finché non incontra la bella e coraggiosa Za-Ròl sul suo cammino.
I due costruiscono famiglia sopravvivendo a tutto il rancore e il timore che il popolo della loro isola prova nei confronti dello strano Va-Ril.
Orn, la Donna-Albero che nutre tutte le genti del mondo (che fa da tramite tra gli uomini e la Scelta) comincia a temere per il destino di quel suo popolo, perché un male senza nome cresce nel Creato.
Va-Ril, brandito da un senso di gratitudine assoluto, sceglie di aiutarla, ma non sa ancora quanto gli costerà questa decisione...



Recensione: 


Buon pomeriggio lettori,
 oggi sono qui a parlarvi di questo libro, in collaborazione con l'autore che ringrazio tantissimo per avermi omaggiato della copia cartacea.

Leggere questo libro è stata un po' una scoperta, quando ho iniziato la lettura ero meravigliata di aver trovato dei dialoghi in poesia, scritti come di solito li troviamo.

Però devo dire che questa particolarità ha reso il libro unico nel suo genere, la storia è molto leggera visto che parla di uomini che hanno perso la fede e sono diventati molto avidi e vogliono più cose.

La storia è molto semplice e ti coinvolge fin da subito.

Protagonista di questa storia è Va-ril, un uomo buono che però da sempre è stato escluso dalla sua comunità a causa della morte della madre durante la sua nascita. 

È l'unico uomo a essere rimasto buono e a credere nella scelta e in Orn, la madre dei primogeniti. 

È una storia che parla di sofferenza, d'amore e di fede. 

L'amore per la famiglia è lodevole, visto che non tutti lo fanno più.

La scrittura dell'autore è molto fluida e ti permette di leggerlo con gran facilità, coinvolgendoti dalla prima pagina.


Consigliato 3/5 



Vi ispira? Fatemi sapere qui sotto! 
A presto Sofia:)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...