domenica 5 aprile 2020

#Blogunitiperlelibrerieindipendenti



Buongiorno lettori! 
Oggi sono qui perché vorrei parlarvi di un progetto
di cui faccio parte #blogunitiperlelibrerieindipendenti, 
rappresentando la mia città Biella.



Un progetto ideato apposta per aiutare le librerie indipendenti 
anche in questo periodo di crisi. 
Come tutti ben sapete per me la lettura è fondamentale, 
non riuscirei a stare senza neanche un secondo.
I libri ci permettono di evadere della realtà e visitare ogni parte
del mondo visibile e non visibile, 
i libri ci fanno ridere, gioire, a volte ci fanno piangere.
Ed è bello, perché non solo ti raccontano la propria storia, 
ma ti insegnano cose che prima non sapevi,
ti aiutano a capire, insomma ti regalano tanta cultura! 
Così, visto che Amazon e tanti altri siti onlne sono disponibili solo per beni di prima necessità,
noi bookblogger di tutta italia abbiamo pensato di aiutare le piccole librerie indipendenti della nostra città. 

Una rete informativa formata da oltre 30 blogger, in sole 24 ore!
Il mondo editoriale e culturale italiano sta vivendo uno dei momenti più difficili della storia moderna. 

Il lockdown sta mettendo in ginocchio alcuni tra i più importanti presidi culturali: 
le librerie indipendenti, luoghi di incontro, scambio di idee, rifugio per ogni stato d’animo. 
Realtà che rischiano di subire un crollo da cui è difficile rialzarsi.
Secondo dati di Ali Confcommercio, l’associazione di categoria dei librari italiani,
la chiusura delle librerie dal 23 febbraio al 25 marzo 
(la data che consentiva la riapertura stando a un precedente decreto)
provocherà perdite di fatturato di circa 47 milioni di euro, pari a circa 16,5 milioni di euro di utili lordi.
In questo scenario così drammatico, cosa è possibile fare per essere d’aiuto? 
Chi può dare un contributo concreto per far sì che le librerie possano continuare ad esistere?

Questo si è domandata Erika Zini, giornalista e blogger, 
che da anni opera in ambito letterario con trasmissioni su Radio, 
TV e presentazioni in Librerie e Festival. 
E la risposta è stata tanto semplice quanto spiazzante: 
i blogger, che spesso sono considerati gli outsider del mondo editoriale, 
sono in realtà coloro a cui i lettori si affidano maggiormente per sapere tutto sui libri, 
sono tanti e sono distribuiti capillarmente nel nostro paese. 
E se ognuno, nel proprio angolo di web, 
potesse parlare delle librerie indipendenti della propria zona, 
facendole conoscere e facendo sapere che sono operative anche se non aperte al pubblico?
L’iniziativa è piaciuta così tanto che in sole 24 ore 
hanno aderito oltre 30 blog da 15 regioni d’Italia e sono
continuamente in aumento con il solo passaparola.
Questa iniziativa avrà la sua partenza
il 6 aprile quando la più grande rete di blogger italiani 
si sintonizzerà sulle frequenze delle librerie indipendenti 
della propria zona per portarle ai loro lettori.
“Insieme siamo più forti e potremo superare anche questo momento difficile”
sostiene Erika Zini, ideatrice dell’iniziativa
“perché è importante che ognuno di noi dia il proprio contributo 
perché nessuno è troppo piccolo per poter cambiare il mondo”.


Le librerie di Biella sono :


1- Libreria Paoline di Biella
Indirizzo: Via Seminari, 9, 13900 Biella BI
Telefono: 015 21433

2-Il Libro Di Fogliano & C.
Indirizzo: Via Pietro Losana, 6, 13900 Biella BI
Telefono: 015 20069

3-Libreria Vittorio Giovannacci
Indirizzo: Via Italia, 14, 13900 Biella BI
Telefono: 015 252 2313

4 - Libreria Robin
Indirizzo: Via Seminari, 8/A, 13900 Biella BI
Telefono: 015 26274

5-Libreria Ieri E Oggi
Indirizzo: Via Italia, 22, 13900 Biella BI
Telefono: 015 351006

6-Robin Di Zegna E. & C.
Indirizzo: Via Seminari, 8, 13900 Biella BI
Telefono: 015 26274

7-Mondadori Bookstore
Indirizzo: Via Alfonso Lamarmora, 14, 13900 Biella BI
Telefono: 015 21695

8-Rubik
Indirizzo: Via Palazzo di Giustizia, 17, 13900 Biella BI
Telefono: 015 21409

9-LaFeltrinelli Libri e Musica
Indirizzo: Via Italia, 36, 13900 Biella BI
Telefono: 02 9194 7777

Le librerie che aderiscono a questo progetto:
Potete contattarli attraverso le info qui sotto per acquistare libri.

-Mondadori Bookstore
Indirizzo: Via Alfonso Lamarmora, 14, 13900 Biella BI
Telefono: 015 21695

- Libreria Giovannacci 
Indirizzo: Via Italia, 14, 13900 Biella BI
Telefono: 015 252 2313


Ho anche deciso di fare alcune domande a una di queste librerie, a mo' di intervista, per conoscerle meglio.

1 Come è cambiato il vostro lavoro a causa del Coronavirus?

. L’11 marzo abbiamo dovuto chiudere il negozio, abbiamo provato ad organizzarci con le consegne a domicilio, 
ma con le ulteriori restrizioni successive abbiamo dovuto sospendere il servizio. 

2 Come avete pensato di aiutare i vostri clienti in questo periodo di crisi?
Da lunedì potremo iniziare con le spedizioni grazie al servizio di Libri Da Asporto nato proprio per questo periodo di emergenza. 
Stiamo già iniziando a raccogliere gli ordini e le domande dei clienti tramite mail, whatsapp, social e telefonate.

3 Quali titoli vi sentite di consigliare per fare compagnia ai lettori in questo periodo difficile?
Da oggi abbiamo iniziato a pubblicare su Facebook e Instagram alcune foto dei reparti della libreria 
con l’hashtag #tourvirtualelibreria per poter far fare a tutti un giro in negozio senza spostarsi da casa!

4 Quali autori vi sentite di consigliare per fare compagnia ai lettori in questo periodo difficile?
I nostri lettori sono tanti e hanno i gusti più svariati. 
Il nostro tour inizia oggi coi romanzi, ma potranno vedere gialli, thriller, libri storici, saggi, libri di cucina e benessere, 
ma anche quelli per i lettori più giovani e per bambini. Leggete quello che vi fa stare bene, che vi rilassa o emoziona.
Ognuno di noi è diverso ma tutti abbiamo bisogno di evadere
ogni tanto e come disse Neil Gaiman: “Un libro è un sogno che tieni tra le mani.”

5 Come pensate che cambierà il vostro lavoro dopo questo periodo?
Speriamo di poter ritornare alla normalità dopo questo periodo difficile.
Anche se non escludo di mantenere attivo il servizio di consegne a domicilio se ci saranno ancora richieste.


I blog aderenti all’iniziativa e i loro sostenitori esporranno questo logo ufficiale per la durata dell’evento.



Il nome di tutti i bookblogger che hanno partecipato a questa meravigliosa iniziativa :

A Book for a Dream, Appunti di Zelda, Babbling_babook, Chiacchiere Letterarie, 
Chronicles of a Bookaholic, Coccole tra i libri, 
Co's Notebook, Erika Zini, Esmeralda Viaggi e Libri, Eynys Paolini Books, 
Fantasticando sui libri, I miei deliri da lettrice, I miei magici mondi, I sussurri delle Muse,
Il libro sulla finestra, J. A. Windgale, Katy Booklover, La libreria di Yely, La nicchia letteraria, 
La ragazza che si nasconde dietro un libro, Libri & Segreti, Libri, libretti, libracci, Libri di Cristallo, 
Libri Riflessi, Pastafrolla Legge Libri, Rachel Sandman Author, Scrivere mi piace - Blog, Sil-ently aloud, 
The library of Jane, The mad otter, Tra sogno e realta 98, Universi Incantati

Eccoci arrivati fin qui!

A presto Sofia.

2 commenti:

  1. Un progetto commovente e, soprattutto, molto importante. Nel mio paese non ci sono librerie, altrimenti avrei partecipato anche io!

    RispondiElimina
  2. Naturalmente, nella replica orologi moderna storia degli Omega, il Planet Ocean arrivò abbastanza tardi. Il Seamaster Professional è arrivato nel 1993 ed è stato l'orologio utilizzato Breitling replica per la prima volta nella loro seconda più grande impresa di marketing (dopo che lo Speedmaster è stato il "Moon Watch", ovviamente). In Omega replica effetti, il Seamaster Professional (SMP) adornava il polso della presa di Pierce Brosnan su James Bond 007 nel Goldeneye del Hublot replica 1995 (il Planet Ocean ottenne questo onore oltre un decennio più tardi nel Casino Royale del 2006). Dopo l'SMP 300 arrivò la Cartier replica più elegante Seamaster Aqua Terra nel 2002, con l'OP che arrivò nel 2005 come fratello di fascia alta della linea e Patek Philippe replica completò la collezione.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...