lunedì 6 aprile 2020

Stammi felice di Luciano De Crescenzo - Recensione -


Titolo: Stammi felice 
Autore: Luciano de Crescenzo
Costo ebook: 7.99
Costo cartaceo: 11,00
Lunghezza delle pagine: 121 
Data di pubblicazione: 24 Maggio 2016

Trama: 

"... Osservo i miei commensali con maggiore attenzione, e mi accorgo che non mi sono per niente estranei, anzi, li conosco benissimo. Vedo tra i tanti il mio amato Socrate, Platone, Epicuro, san Tommaso, Pascal, Friedrich Nietzsche e addirittura Totò. Eccomi qua, ospite di un vero e proprio simposio insieme ai filosofi che ho sempre amato. A quanto pare, il tema prescelto per la serata è la felicità. Ora, che sia un sogno oppure no, se avete un po' di tempo, vi racconto a modo mio cos'è la felicità per ognuno di questi filosofi." Attingendo al pensiero dei suoi "amici" filosofi, De Crescenzo prova a spiegare non solo cosa sia la felicità, ma qual è il segreto, ammesso che esista, per riuscire a vivere relativamente bene. "Stammi felice"  è un libro piccolo e prezioso, una lezione in cui l'autore, senza prendersi troppo sul serio, sa indicarci una via magari più vicina di quanto pensiamo.

Recensione: 

"Stammi felice" è una raccolta di pensieri di vari filosofi, rivalutati in chiave moderna, che cerca di rispondere alla fatidica domanda: cos'è la felicità? Così il filosofo dei nostri tempi Luciano De Crescenzo, ci presenta diversi filosofi, con i loro caratteri, le loro idee e convinzioni, ma alla sua maniera, ironica e divertente. Il libro già di per sé non è molto lungo, in più la scrittura frizzante e curiosa lo rende una lettura veloce e simpatica, al contrario dei classici saggi filosofici. Divertente l'idea di trovarsi davanti ai maggiori filosofi del passato per discutere l'argomento tranquillamente seduti a tavola, mangiando. Ovviamente ognuno esprime la proprio opinione, chi trova la felicità nella fede e nell'aldilà, chi la trova nella socialità, chi nell'asocialita', chi nelle cose, chi nelle persone. 
Personalmente ho sempre trovato la filosofia noiosa, non me ne vogliate, forse non ho avuto la giusta spinta, ma, come al solito, Luciano mi è piaciuto in tutte le sue pagine, lui non scrive, lui racconta, è come se fosse là, con noi, in salotto, a spiegarci la sua passione per la filosofia. E per voi, cos'è la felicità?

Voto: 5/5

1 commento:

  1. Un libro interessante, stimolante e non sembra nemmeno pesante

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...