lunedì 2 dicembre 2019

Recensione del libro '' Ritornare a casa di Liliana Onori ''



Buon giorno lettori! 
Come state ? 
In questo periodo sto leggendo tantissimo, molte volte sto a casa, con la mia coperta, 
a bere tanto tè caldo e leggendo libri. A volte sono speciali come questo di oggi. 



Titolo: Ritornare a casa 
Autore: Liliana Onori 
Costo ebook: 0,99
Costo cartaceo: 12 
Lunghezza delle pagine:152 
Link di acquisto: Qui
Data di pubblicazione: 14 dicembre 2018 

Trama:

Georgia, 1972. Sullo sfondo dell'assolata cittadina di Jules, l’amicizia tra Mike e Bobby, cresciuti insieme come fratelli, viene stroncata bruscamente dalla morte di quest’ultimo in un tragico incidente aereo.
In seguito alla sua perdita la vita di Mike cambia radicalmente e, incapace di sopportare oltre le continue violenze subite da parte del padre, prende la decisione di fuggire da Jules per ricostruirsi una vita in un’altra città, lontano dai ricordi. Una vita nuova, quindi, che gli regalerà anche un nuovo amore e l’occasione di ricominciare a vivere le cui circostanze lo costringeranno, suo malgrado, a ritornare a casa dopo vent’anni di assenza e a fare i conti con i fantasmi del passato. 'Ritornare a casa' è il romanzo di esordio di Liliana Onori, ora completamente rivisto dall'autrice. Ne è nata una storia nuova, ricca di emozioni, passioni, sentimento.

Recensione:


Buon giorno miei adorati lettori! 

Oggi vorrei parlarvi di questo libro,un libro molto triste e molto profondo che vi conquisterà sin dalla prima pagina. 
Un libro che parla di amicizia, amore, rinascita e di ricrescita interiore.
Ho letto questo libro con un tempo uggioso, e non sono mancate le lacrime a commuovermi fin da subito.
Il libro è ambientato nella Georgia, in particolare nella cittadina dello Jules , il libro parla di questi due giovani ragazzi, amici per la pelle, cresciuti insieme come se fossero fratelli,
Essendo che uno dei due padri di questi ragazzi aggiusta gli aerei rotti, ed è a volte che i due amici quando possono fanno dei giri, sognando anche loro di pilotare gli aeri, essere dei grandi militari e vivere felici.
Ma questi sogni si spezzano quando uno dei due prova un aereo non aggiustato e mentre che inizia a volare l'aereo muore scoppiando in volo.
In questa pagine, c'è molta tristezza , si percepisce la solitudine e la disperazione di tutti i famigliari del giovane ragazzo deceduto.
I funerali e i giorni successivi sono drammatici e traumatici da leggere.
l'amico rimasto in vita, ha un segreto che nessuno in quella cittadina sa, un segreto oscuro e drammatico, 
E insieme al padre del giovane ragazzo morto, decide di scappare e farsi una nuova vita in una nuova città.
attraverso delle indicazioni e dei consigli questo ragazzo partirà, sperando di una nuova vita e un nuovo futuro.
La scrittura è semplice e  delineare, riesce a racchiudere tante emozioni al suo interno e non ti annoia mai.
Un libro profondo e malinconico ma ricco di vere emozioni.
Assolutamente consigliato 

5/5

1 commento: