domenica 20 gennaio 2019

L'amore non esiste di Serena Arcangioli - Recensione -


Titolo: L'amore non esiste 
Autore:Serena arcangioli 
Casa editrice: Ultra 
Lunghezza pagine: 464 
Data di pubblicazione: 9 aprile 2018
Costo ebook:9,90
Costo cartaceo: 16,90 
Trama:
Dylan Prince è uno studente newyorkese che vive per un unico sogno: sfondare come regista nel mondo cinematografico. La sua vita è piena di amicizie superficiali e piaceri effimeri, si accontenta di storie senza stimoli e non riesce mai ad andare a fondo nelle emozioni. Il padre, per punire la sua sregolatezza, lo spedisce a fare volontariato in Canada da un amico che dirige un centro di recupero per malati cronici. È lì che incontra Iris Sanders, una ragazza in lotta dalla nascita contro la fibrosi cistica. Iris sembra essere il suo esatto opposto. È timida, sensibile, non si è mai allontanata dal Paese e trascorre i suoi giorni tra la terapia e un lavoro come cameriera in un locale della zona. Una sera, Dylan la vede piangere, la consola e le propone un patto: un mese di tempo per farla innamorare del cinema. L'unica condizione che le richiede è quella di non vederla più versare una lacrima. Iris è d'accordo, ma anche lei ha una sua condizione: Dylan in questo mese non dovrà innamorarsi di lei. Il ragazzo accetta, convinto che niente e nessuno smuoverà la sua posizione nei confronti dell'amore.

Recensione: 

Ed eccomi qui con una nuova recensione, che dire all'inizio avevo paura a iniziarlo perché
sapevo che lo avrei amato e tutte quelle pagine per me erano poche. Quindi ho perso tempo perché l'ho nascosto come il mio tesoroooo.

_

Protagonista di questa storia è Iris, 
una ragazza affetta da una malattia la fibrosi cistica, una malattia che ti segna alla morte.
Poi troviamo Dylan un ragazzo che a causa da un incidente stava rischiando la vita e così il padre per punirlo lo spedisce in Canada a fare un po' di volontariato in un centro
per malati. 
Ed è li che conoscerà Iris; da quel giorno che i lori occhi 
si incontreranno tutto cambierà.

All'inizio sono un po' il giorno e la notte e poi attraverso un gioco che Dylan propone 
tutto cambia, lui alla fine si innamorerà della sua piccola lottatrice e lei si innamorerà del suo principe.
Romantico al punto giusto.
Il gioco consiste che la farà innamorare del cinema, a patto che non deve più piangere per tutta l'estate, e lei in cambio vorrebbe che lui non si innamora di lei.
Dylan sarà un ragazzo meraviglioso visto che le farà vivere ogni emozione di ogni film che vedrà. 
Che cosa succederà tra di loro?

Preparatevi tanti fazzoletti, perché il finale vi farà piangere tantissimo.

scrittura: semplice e molto scorrevole 

Voto: 5/5 

2 commenti:

  1. Mi ispira moltissimo, spero di poterlo leggere presto 😍

    RispondiElimina
  2. Non amo il genere ma ammetto che mi hai incuriosito! Forse lo recupero 😘

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...