sabato 30 gennaio 2021

Recensione del libro '' Basta un caffè per essere felici '' Toshikazu Kawaguchi





Titolo:  Basta un caffè per essere felici
Autore: Toshikazu Kawaguchi 
Costo ebook: 9,99
Costo cartaceo:16,00
Lunghezza delle pagine: 176
Data di pubblicazione: 14 Gennaio 2021
Casa editrice: Garzanti 




Trama:



Accomodati a un tavolino. Gusta il tuo caffè. Lasciati sorprendere dalla vita.   L'aroma dolce del caffè aleggia nell'aria fin dalle prime ore del mattino. Quando lo si avverte, è impossibile non varcare la soglia della caffetteria da cui proviene. Un luogo, in un piccolo paese del Giappone, dove si può essere protagonisti di un'esperienza indimenticabile. Basta entrare, lasciarsi servire e appoggiare le labbra alla tazzina per vivere di nuovo l'esatto istante in cui ci si è trovati a prendere una decisione sbagliata. Per farlo, è importante che ogni avventore stia attento a bere il caffè finché è caldo: una volta che ci si mette comodi, non si può più tornare indietro. È così per Gotaro, che non è mai riuscito ad aprirsi con la ragazza che ha cresciuto come una figlia. Yukio, che per inseguire i suoi sogni non è stato vicino alla madre quando ne aveva più bisogno. Katsuki, che per paura di far soffrire la fidanzata le ha taciuto una dolorosa verità. O Kiyoshi, che non ha detto addio alla moglie come avrebbe voluto. Tutti loro hanno qualcosa in sospeso, ma si rendono presto conto che per ritrovare la felicità non serve cancellare il passato, bensì imparare a perdonare e a perdonarsi. Questo è l'unico modo per guardare al futuro senza rimpianti e dare spazio a un nuovo inizio.



Recensione :



Buon giorno lettori, finalmente ritorna il secondo volume del libro, tanto atteso che ci aveva lasciato con il fiato sospeso, una storia molto originale che ci ha trasportato a Tokyo in un attimo. 

Per leggere la mia recensione del primo volume basta cliccare : Qui

 "Basta anche saper essere felici" è il secondo volume seguito di "Finché il caffè è caldo".

Protagonisti di questa storia sono vari personaggi tra cui Gotaro, Yukio, Kiyoshi.

Ognuno di questi personaggi ha qualcosa da risolvere: chi si sente in colpa per aver detto una bugia

 (a fin di bene), chi  vorrebbe liberarsi di un'oppressione che lo tormenta da circa vent'anni, chi non è riuscito a stare vicino nel momento del bisogno a una persona amata e chi non ha salutato la propria moglie. 

Ma la vera domanda è: esiste una soluzione per risolvere tutti questi problemi? 

La risposta è sì! 

È così che entra in gioco una caffetteria di Tokyo, in Giappone, che permette di viaggiare nel tempo sia nel passato che nel futuro. 

I viaggi alleviano le nostre preoccupazioni, ma ci sono delle regole da seguire.

Una delle regole da seguire è quella che anche se cambi qualcosa nel passato, il presente non cambia.

Il tutto reso possibile bevendo una tazza di caffè "finché è caldo".

Se il caffè diventa freddo succederà qualcosa che non ti aspetti. 

Un bellissimo messaggio che il libro vuole trasmettere è che anche se cambi il passato, nel futuro, per ritrovare la felicità, bisogna andare avanti senza rancore. 


Vi invito a leggere il libro! 

Un libro che si legge molto velocemente, una storia che ti lascia tante emozioni.

La scrittura dell'autore è molto scorrevole e ti rilassa visto che non è per niente pesante.

La narrazione è fluida, magica e coinvolgente.

Che aspettate a leggerlo? 

Assolutamente consigliato!

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...