mercoledì 16 dicembre 2020

Recensione del libro '' Crescent City'' di Sarah J. Maas


Titolo: Crescent City 
Autore: Sarah J. Maas 
Costo ebook: 9,99
Costo cartaceo: 19,90
Lunghezza delle pagine:  708
Data di pubblicazione: 14 Luglio 2020


Trama: 

Ventitré anni, mezza Fae e mezza umana, Bryce Quinlan ha una vita perfetta: di giorno lavora in una galleria d'arte e di notte passa da una festa all'altra, senza problemi e senza preoccupazioni. Quando però una brutale strage scuote profondamente Crescent City, la città in cui vive, e Bryce perde una persona a lei molto cara, il suo mondo crolla in mille pezzi lasciandola disperata, ferita e molto sola. Adesso non cerca più il divertimento, ma un oblio in grado di farle dimenticare i terribili fatti che hanno cambiato la sua vita per sempre. Due anni dopo l'imputato è finalmente dietro le sbarre ma i crimini ricominciano e Bryce è decisa a fare tutto il possibile per vendicare quelle morti. Ad affiancarla nelle indagini arriva Hunt Athalar, un famoso angelo caduto, prigioniero degli arcangeli che lui stesso aveva tentato di detronizzare. Le sue grandi capacità e la sua forza incredibile sono utilizzate all'unico scopo di eliminare i nemici del suo capo. Quando però si scatena il caos in città, Hunt riceve una proposta irrinunciabile: aiutare Bryce a trovare l'assassino e riconquistare, in cambio, la sua libertà. Quando Bryce e Hunt cominciano a scavare in profondità nel ventre di Crescent City, scoprono un potere terrificante e oscuro che minaccia tutto e tutti, e vengono travolti da una passione irrefrenabile, che potrebbe renderli entrambi liberi, se solo lo volessero. Il dolore della perdita, il prezzo della libertà e il potere dell'amore sono i temi principali de "La casa di terra e sangue", il primo romanzo di questa serie fantasy di Sarah J. Maas, che mescola romanticismo e suspense. 


Recensione:

 Io amo i libri della Maas, perciò anche questo volume mi è piaciuto parecchio!

 Mi piace come l'autrice inventi sempre mondi nuovi, mi piace come scriva trame complesse e piene di personaggi con un linguaggio semplice per tutti, mi piace come descriva le emozioni in maniera così vivida e mi piace come cerchi sempre l'originalità in tutte le sue storie!

In questo nuovo romanzo la fa da padrone il tema del thriller, c'è stato un omicidio parecchio sanguinoso e, qualche anno dopo, l'assassino torna a colpire in maniera efferata, quindi i protagonisti devono scoprire la verità e salvare la città. 

Un altro tema molto importante, e che ho adorato come è stato trattato, è quello della diversità. In questo universo di creature particolari, gli uomini sono discriminati, perché non hanno poteri e sono considerati deboli e incapaci di difendersi.

 La stessa protagonista è spesso oggetto di battute e prese in giro.

Questo mix di creature fantastiche, lupi, angeli, demoni et simili, mi ha tenuta letteralmente incollata alle pagine!

La protagonista, Bryce, è una mezza umana e mezza fae intelligente e acuta, che viene colpita da un dolore insopportabile e deve imparare a cavarsela da sola. 

Hunt è un angelo decaduto, ombroso, scontroso, che mette paura a tutti, ma Bryce riesce a colpirlo nel modo giusto e a mettere in luce i suoi lati buoni.

 È in assoluto il mio personaggio preferito!

Rhun, il fratello di Bryce, è un personaggio molto positivo, altruista, che subisce molto l'influenza negativa del padre, ne è quasi succube, mi ha fatto tanta tenerezza. 

Mi sono piaciute anche altre creature, soprattutto due che gravitano molto attorno a Bryce e alla sua sfera lavorativa, ma non vi dico altro, godetevi la lettura!

Da parte mia, io non vedo l'ora di leggere i seguiti!



A  presto Manu:)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...