venerdì 17 aprile 2020

Recensione del libro '' L'ultima Orchidea di Lavinia Vi '''



Titolo: L'ultima Orchidea 
Autore : Lavinia Vi
Costo ebook: 2,99
Costo cartaceo: 12,99
Lunghezza delle pagine : 398
Data di pubblicazione : 16 Novembre 2018

Trama: 
La vita di Anthea Grage è apparentemente normale. Vive a Portown, una piccola cittadina nel Maine, 
ha una famiglia amorevole e un’inseparabile migliore amica, Lyv, l’unica a conoscere il suo oscuro segreto.
 Nessun altro sa che al calar della notte i sogni di Ant sono popolati non da paure e desideri, 
ma dalle ombre degli eventi che devono ancora accadere. Quando uno dei suoi sogni premonitori 
le annuncia l’arrivo in città di un giovane misterioso e bellissimo, Noah Shane, la sua noiosa routine viene completamente stravolta. 
La ragazza si trova d’un tratto costretta a mettere in discussione tutto quello in cui aveva sempre creduto. 
Parti oscure del suo passato bussano prepotentemente alla sua porta per tornare a galla e Caleb Shane, 
lo scorbutico cugino di Noah, sembra conoscere proprio quei segreti che lei ignora e che desidera apprendere a ogni costo.
 Riuscirà Anthea a scoprire le sue origini… e a sopravvivere?

Recensione:

 Di questo libro mi è piaciuto tutto! La trama, l'originalità, le descrizioni, i personaggi, il susseguirsi
 degli eventi così come sono narrati, tutto!
Ancora una volta la scrittrice ha saputo portami nel suo mondo fantastico, farmi calare nei panni della sua protagonista,
 vivere con lei. 
Purtroppo, anzi, per fortuna, questo romanzo è talmente ricco di colpi di scena che non posso dirvi più di quello che dice la trama,
 ma sono sicura che l'effetto sorpresa contribuirà a farvi piacere di più la storia.
I personaggi mi sono piaciuti tutti, Anthea e Caleb sono i miei preferiti in assoluto, ma anche Björn e Alanis sono dei personaggi eccezionali!
 Mi è piaciuto perfino il cattivo! 
La scrittura è fluida e scorrevole, l'ho letto davvero in poche ore!
Sono talmente entusiasta che faccio anche fatica a trovare le parole per dire quanto mi sia piaciuto! 
Provare per credere!

Voto: 5/5

A presto con una nuova recensione ! 

2 commenti:

  1. Mi ricordo che quando è uscito ne parlavano tutti benissimo, da provare!

    RispondiElimina
  2. Non sembra male, ma la storia è un poco originale

    RispondiElimina