mercoledì 18 settembre 2019

Recensione '' Trattieni il respiro di Debora Ferraiuolo ''


Titolo: Trattieni il respiro 
Autore: Debora Ferraiuolo 
Casa editrice: Ultra edizioni 
Costo ebook : 10,99
Costo cartaceo: 15,90 
Link di acquisto: qui
Data di pubblicazione: 8 Aprile 2019 
Lunghezza pagine: 287 

Trama ;

Sono passati tre anni da quella sera a Parigi e l’amore tra Daniel e Aurora sembra aver superato tutte le difficoltà iniziali. I loro universi così lontani hanno trovato uno spazio in cui vivere quel sentimento testardo e senza limiti che li unisce. Adesso sono pronti a tutto pur di difendere ciò che hanno costruito insieme, pur di sfidare ogni ostacolo, perché la vita è un viaggio e quello di Aurora e Daniel non è dei più facili. Basta poco, solo l’essenza di un attimo, e il loro futuro non è più così certo. Basta poco e tutto quello che hanno conquistato può dissolversi nell’aria come una folata di vento. Quando decidono di voler mettere su famiglia, Aurora inizia ad accusare dei malori e scopre che la sua salute e quella della loro bambina potrebbero essere seriamente compromesse. Da questo momento i loro equilibri crollano. Lui è arrabbiato col mondo, ha paura di perderla e le strappa una promessa: esserci, domani e sempre. Lei è spaventata ma determinata a salvare la figlia più di ogni cosa al mondo, anche al costo della sua stessa vita. Riuscirà a non infrangere l’ennesima promessa o dovrà convincere Daniel a sopravvivere ed essere felice senza di lei? Un romanzo doloroso e toccante, capace di scuotere anche gli animi più duri.

Recensione :

Secondo volume della serie, 
Quando ho finito il primo volume mi ha lasciato un gran vuoto nel petto e quando mi sono decisa a distanza di mesi leggere il secondo volume,mi ricordavo la storia ed è stata una bellissima sensazione, anche perché non serviva la rilettura del primo volume.
All'inizio anche ricordandomi la storia mi è apparsa un po' confusionale, c'erano dettagli alquanto strani che non mi permettevano la completa fluidità della storia. Infatti ho dovuto rileggere più volte l'inizio, All'interno del libro ci sono dei flashback che riprendono il futuro e il passato. Appunto per questo a me hanno dato molto fastidio.
Dopo il 10 capitolo la storia scorre molto velocemente e non da '' problemi'' fino alla fine. 
A mio parere il  secondo volume della storia,  troviamo un libro più delicato e più fragile, e solo alla fine capisci l'inizio.
I protagonisti sono gli stessi, Daniel e Aurora, ma aggiungendo un nuovo piccolo personaggio, la loro figlia, Becky. 
( Questa volta non ve la racconterò perché dovrebbe essere un mega spoiler ) 

La scrittura è scorrevole con qualche intoppo ma tutto sommato si legge in pochissimo tempo. 
Preparatevi i fazzolettini perché ne avrete bisogno. 
Voto : 4/5

5 commenti:

  1. Non conosco questa serie, non credo sia proprio il mio genere 🙈

    RispondiElimina
  2. La recensione del primo volume non mi ha colpita particolarmente, ma il secondo volume sembra essere molto più toccante, umano e reale. Forse lo recupero, nonostante non sia proprio il mio genere preferito

    RispondiElimina
  3. non credo sia il mio genere purtroppo:(

    RispondiElimina
  4. Non ho letto il primo, ma non è il mio genere

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...