domenica 7 luglio 2019

Recensione del libro '' Arcobaleno Lunare '' Simona Mendo


Titolo: L'arcobaleno lunare 
Autore: Simona Mendo 
Casa editrice; Pubme 
Costo ebook: 2,99
Costo cartaceo:  13,90
Lunghezza pagine: 258

Trama :
Sullo sfondo di una romantica Genova, la storia di un amore tanto puro quanto tormentato da bugie e segreti. Bianca ha un doloroso passato alle spalle, è insicura e nutre poca stima in se stessa. L’incontro con Neemia, però, risveglia in lei la voglia di emanciparsi e riscattarsi come donna prima di tutto. Per quanto si sforzi di essere indifferente al suo fascino, ne è pericolosamente attratta. Freddo e impassibile lui, disincantata e calcolatrice lei. Ma sono solo maschere per nascondere i rispettivi sentimenti. Finché non è proprio Bianca a scoprire il terribile segreto di Neemia durante una vacanza. Scossa e disgustata, ritorna alla sua Genova, nascondendo a sua volta una sconvolgente verità. Qualcosa che può cambiare la vita di entrambi. Per sempre.

Recensione:


Bianca, protagonista di questo libro, è una donna complessa che ha subito forti traumi che porterà per sempre nel suo cuore.
A causa di quei traumi cambierà il suo modo di vedere le cose e, soprattutto, il modo di vedere gli uomini.
Nemia è un uomo in cerca di donne che riescano a risvegliarlo dentro, in quanto anche lui in passato ha vissuto delle esperienze traumatiche.
Viene descritto come una persona affascinante e bella.

Questo libro è ambientato a Genova ( una città che vorrei tanto visitare).
Ho amato in modo particolare le parti in cui l'autrice racconta dei profumi e descrive il mare.
Ma la storia si svolge anche in un paesino chiamato Isola verde (ho provato a cercarlo su Internet, ma non lo trovo, quindi presumo esso sia inventato).

La scrittura è scorrevole e il libro si legge molto velocemente.

Opinione personale:
Non ho apprezzato l'orrore con il quale viene descritta la violenza sessuale subita da Bianca a opera di Fosco il Prete.
So che il tema principale è la violenza, ma avrei gradito saperlo prima di leggere scene di sesso/violenza esplicita, in quanto è sicuramente un argomento importante e delicato da trattare e non è un genere che amo leggere.
Ribadisco che questa è la mia opinione personale, con questo non intendo dire che l'argomento è stato trattato male o in maniera indelicata, ma solo che io personalmente preferisco non leggere di certe cose e questo inevitabilmente influenza il mio giudizio e quindi la mia recensione.



Siccome non ho apprezzato alcune cose mi sento di dare 3/5





Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...