martedì 30 aprile 2019

Recensione del libro '' Le nuvole dentro '' Paola Palese


Titolo: Le nuvole dentro
Autore: Paola Palese
Casa editrice : Varum Editore 
Costo cartaceo: 17  euro
Lunghezza pagine: 268 
Trama:
Ci sono vite che scorrono oltre il limite del possibile e percorrono strade ombrose. Vite apparentemente normali che, d'un tratto, scoprono che l'intero loro orizzonte emotivo è oscurato da nubi di sospetti e sfiducia. "Le nuvole dentro", secondo romanzo di Paola Palese, racconta di queste oscurità, racconta la discesa all'inferno e la risalita alla luce, racconta di quanto sia sottile la distanza tra normalità e pazzia, di quanto le passioni possano annebbiare le menti e trascinarci negli abissi. Un giallo intenso e caustico, che non risparmia l'efferatezza della realtà, ma che dona anche la speranza di redenzione e la certezza che se due anime sono destinate a vivere vicine, prima o poi questo accadrà. Un romanzo per chi ama gli abissi dell'anima, ma confida nella forza riparatrice dei sentimenti.

Recensione:

Ho trovato questo libro molto carino e diverso dal solito.
Mi ha colpito subito la copertina e la trama non è da meno. 
I temi trattati sono il rapimento, il mistero,l'amore e la giustizia.
Parla di Cassandra, la protagonista di questa storia, sul perché viene rapita e una controversa
 storia si arriva a scoprire chi è stato.
Il romanzo è scritto bene, anche se non è molto scorrevole e si legge con gran facilità.
Penso che il libro possa piacere anche se a me non mi ha colpito più di tanto,
nonostante le mie grandi aspettative.

voto personale: 3/5 

1 commento: