lunedì 29 ottobre 2018

Look away - ( Film) - Recensione-



Diretto da: Assaf Bernstein
Prodotto da: Dana Lustig 
Giora Kaplan 
Brad Kaplan
Sceneggiatura di Assaf Bernstein
Protagonisti India Eisley 
Mira Sorvino 
Jason Isaacs
Musica di Mario Grigorov
Cinematografia Pedro Luque
Modificato da Danny Rafic
Distribuito da Spettacolo verticale
Data di rilascio:
12 ottobre 2018 [1]
Tempo di esecuzione
1 ora, 43 minuti
Nazione stati Uniti
linguaggio Inglese



Trama:

Maria è un'adolescente rifiutata che trova conforto dai tormenti del liceo e dei suoi genitori alienanti nella sua immagine speculare, misteriosamente autonoma. Attraverso lo specchio, trova un'amica che ascolta, incoraggia e guida. La sua riflessione conosce tutti i suoi desideri segreti e i sogni più oscuri. Dopo tutto, sono la stessa cosa. Con l'aiuto del suo "gemello" segreto nello specchio, Maria guadagna lentamente fiducia e trova il suo posto come giovane donna.

Ma al ballo invernale, tutto le salta in faccia. Maria diventa, ancora una volta, lo zimbello della scuola. Umiliata e persa, si posiziona nelle mani del suo riflesso e commercia i posti con lei. Quando il gemello più scuro prende il sopravvento, la sessualità repressa e la violenza feroce esplodono con un senso di libertà inebriantemente pericoloso.

La nuova versione di Maria si imbarca in una misteriosa ricerca di vendetta contro tutti coloro che l'hanno offesa. È solo quando il lato oscuro del riflesso quasi gira fuori controllo che la vera domanda del film si fa strada in primo piano: il riflesso è reale o Maria sta lentamente perdendo la testa? Quando Maria parla del suo riflesso, sta davvero parlando con se stessa?

Recensione :

Stiamo parlando di un film thriller/ horror che dura circa 2 ore ( quasi) 
Il film viene narrato in una maniera differente da quelli che si vedono spesso in circolazione.  In vari flashback la madre ci mostra ( almeno all'inizio) che è In un letto di ospedale e sta per partorire.
Di quello che ho capito io e che la madre era incita di due bambine , due gemelli . Ma apparentemente sane. Solo quando arriva al parto una delle due bambine ha una malformazione alla faccia e quindi il marito ( medico) decide di non tenerla visto che potrebbe essere un male sia per loro stessi che per la bambina è soprattutto per la società.  

Nascondono tutto questo alla seconda figlia che però durante la notte si sente chiamare dal bagno della sua stanza e viene attirata da una forza strana . Chi sarà quella forza strana? Che cosa succederà?

Se siete ansiosi questo film non fa per voi.

è un po' crudo in alcune scene, ma molto bello e travolgente .


voto : 5/5 

9 commenti:

  1. Non ho visto questo film ma vorrei farlo

    RispondiElimina
  2. Nono non poso guardarlo 🤣🤣🤣

    RispondiElimina
  3. Da persone molto ansiosa non so se guardarlo, ma mi hai dato una buona idea per domani *-*

    RispondiElimina
  4. Non amo il genere horror quindi no mi sa che non lo recupererò mai, sono una gran fifona haha

    RispondiElimina
  5. Sembra intrigante, proprio il film che fa per me!

    RispondiElimina
  6. Questo genere di film non fa proprio per me, evito persino di guardare i trailer

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...