lunedì 15 ottobre 2018

La ragazza scomparsa .... recensione :)



Titolo: La ragazza scomparsa
Autore: Angela Marsons 
Casa editrice: Newton Compton editori
Costo ebook:1,99
Costo cartaceo: 9,90

Trama : 
 Charlie e Amy, due bambine di soli nove anni, compagne di gioco, scompaiono all’improvviso. Un messaggio recapitato alle rispettive famiglie conferma l’ipotesi peggiore: le giovani sono state rapite. È l’inizio di un incubo. Poco tempo dopo, un secondo messaggio è ancora più mostruoso. I malviventi mettono le due famiglie l’una contro l’altra, minacciando di uccidere una delle due bambine. Solo la famiglia che darà il maggior compenso, potrà riavere indietro la propria bambina. Per la detective Kim Stone e la sua squadra il caso è più difficile del solito. I rapitori potrebbero davvero trasformarsi in assassini spietati. Bisogna agire con rapidità e trovare la pista giusta. E Kim ha intuito che nel passato delle due famiglie si nascondono degli oscuri segreti...

RECENSIONE: 
- “Se non sbagliava, era Albert Einstein ad aver detto: “La vita non e’ degna di essere vissuta, se non e’ vissuta per qualcun altro.” Apro così la recensione di “La ragazza scomparsa” di Angela Marsons. Ho scelto questa frase, tratta dal libro, perchè credo che lo descriva nei dettagli e nella trama. I personaggi principali hanno tutti un motivo per vivere. 
Libro che mi ha tenuta incollata alle pagine dall’inizio alla fine, letto tutto d’un fiato. La caratteristica che mi è saltata subito all’occhio è la presenza di molti capitoli - 113 per la precisione -, alcuni anche molto corti, di una pagina soltanto. Alla fine di questi, un colpo di scena si fa strada tra le parole.

Trama e personaggi azzecatissimi, sopratutto il profilo psicologico del colpevole. Mi è piaciuta molto l’idea dell’autrice, d’aver creato malviventi dallo spiccato intelletto, caratteristica in grado di complicare le indagini di Kim e della sua squadra.

Alcuni colpi di scena sono prevedibili, ma quelli veri e propri, bhe... non direi. La scrittrice non ci annoia con lunghe descrizioni personaggistiche e paesaggistiche, ma ci rende partecipi attraverso dialoghi e pensieri dei personaggi. Questo rende il tutto molto più scorrevole e intrigante. Vi starete chiedendo perchè il titolo è questo se le ragazze sono due... Leggete il romanzo per scoprirlo! 
Questo è il terzo libro della raccolta di quattro, come protagonista Kim Stone. I libri sono legati tra di loro per la presenza dei personaggi principali, ma non per la trama. Quindi sentitevi liberi di leggere non necessariamente in ordine di pubblicazione. Qui sotto, i titoli dei quattro libri della Marsons con protagonista la nostra Kim:

1) Urla nel silenzio (anno 2015)
 2) Il gioco del male (anno 2016 )
 3) La ragazza scomparsa (anno 2017)
 4) Una morte perfetta (anno 2018)

Per concludere, il mio voto è di 5 stelle.
 Ma, se potessi, ci affiancherei anche un meno (-).
Questo perchè ho notato che alcuni personaggi iniziano
 con le stesse iniziali di altri e si assomigliano nel nome,
 il che potrebbe creare microsecondi di confusione.

Messaggio per i lettori da parte della nostra nuova collaboratrice :

Sono una ragazza che ama i thriller, 
alle volte mi viene chiesto quale personaggio 
vorrei essere dei libri che leggo. 
Io rispondo nessuno,
 perché altrimenti sarei già morta 😭😂. 
E voi? Quale personaggio vorreste essere?”

6 commenti:

  1. Proprio il genere che piace a me, non sapevo ci fossero altri libri.. Da recuperare di sicuro:)

    RispondiElimina
  2. Non è proprio il mio genere🙈🙈

    RispondiElimina
  3. Ho provato a leggere thriller di questa CE e.. no non mi piacciono

    RispondiElimina
  4. Amo i thriller e questo sembra essere perfetto per me!

    RispondiElimina
  5. Sento spesso parlare di questo libro sembra molto interessante e la tua recensione mi ha ancora di più convinta a leggerlo!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.