domenica 1 luglio 2018

Rapita di Raffaella Spano ...... Recensione!

Ciao a tutti sono tornata con un nuovo post , oggi si parla di recensione ( non è una collaborazione ) ma bensì una lettura che volevo leggere da tento tempo visto che mi incuriosiva parecchio. 



Il libro in questione è:








                          Titolo : Rapita

        
                              Parte 1
                   ( Fa parte di una trilogia )


                    Autrice : Raffaella spano  



                              Trama :

Hai mai avuto paura? 
Ma non parlo della paura del buio, del vuoto, del paranormale o della morte. 
Parlo della paura che provi quando il pericolo ti attrae. La paura delle sensazioni proibite. Il sentirsi dannati, catturati, schiavi e ossessionati da qualcuno che riesce a scavarci dentro, che riesce a scuotere violentemente il nostro corpo con il solo tocco di un polpastrello. 
Ecco. Parlo di questa paura. 

Tu riusciresti ad uscirne vivo?
Eleanor Kennedy, è una ragazza per bene e sofisticata, figlia di Leonard Kennedy, magnate del petrolio, e di Cindy Moore, famosa procuratrice statunitense. 
Eleanor ha sempre vissuto la sua vita nel lusso e negli agi, lontana dalla vita di strada e dalla gente che ne fa parte. 

Non conosce paura, non conosce il pericolo, non ha nemici e vive la vita sempre con il sorriso, eppure c’è qualcuno che la segue e la spia. Qualcuno assetato di vendetta. Qualcuno a cui è stato tolto tutto e che muore dalla voglia di rapirla 
 E tormentarla fin quando non avrà trovato pace. 


Jack Morris, ha sempre vissuto la vita per strada. Conosce il pericolo meglio delle sue tasche. Ha patito la fame, ha sopportato le botte del suo patrigno e gli innumerevoli pianti di sua madre. Ma qualcosa di terrificante è capitata nella sua vita, e solo rapendo Eleanor può finalmente liberarsene. 



Questo romanzo e ricco di misteri e segreti. Un enigma intricato che solo leggendo riesci a venirne a capo. 

Chi è Jack? 
Cosa vuole da Eleanor? 


Due vite così diverse ma incredibilmente legate. Due mondi paralleli che entrano in collisione. Due ragazzi opposti che sapranno tenerti col fiato sospeso.





                            Recensione :




Ultimante mi trovo piena da leggere libri di autori emergenti , collaborazioni varie di cui sono molto grata per questo e le rispetto e ringrazio tutti dal primo all'ultimo, grazie a voi la page su istagram sta crescendo molto , ogni giorno vedo nuovi iscritti e io vi amo sempre di più.

Comunque tornando a questa recensione è stata una mia lettura , una mia scelta visto che '' volevo una lettura che mi faceva rimanere incollata al testo , che mi faceva sospirare , amare i personaggi ,volevo un libro bello e questo mi ha fatto ritornare con la mente tra le nuvole , facendomi sognare , impazzire e certe volte mi sono arrabbiata . 
All'inizio non capivo che cosa significava il titolo , non capivo cosa ci centrava con la vita di una ragazza finché non sono andata avanti con la storia , e ho iniziato a capire veramente .  



è stata una settimana piena di '' ansia '' , notte insonne , e giornate con punti interrogativi enormi , se non fosse per il poco tempo a disposizione lo avrei letto in una notte intera . 



Che dire ragazzi è la prima lettura terminata del 1 luglio e sono davvero felice di aver finito questo libro , ovviamente non vedo l'ora di prendere il cartaceo di tutta la serie perché merita di essere nella mia libreria . 



Ragazzi se volete un libro che ha : 

- Ansia 
-Amore
-Paura 
- Mix di emozioni questo è il libro giusto per voi . 


Lettura super consigliata 



voto personale 5 / 5 



A presto con una nuova recensione :) 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...