venerdì 13 novembre 2020

Recensione del libro '' Seraphita - L'artificio dell'illuminato '' di Sarah Helmuth


Titolo:  Seraphita
 '' L'artificio dell'illuminato '' 
Autore: Sarah Helmut 
Costo ebook: 5,99
Costo cartaceo: 14,00
Lunghezza delle pagine: 153 
Casa editrice: Bookabook

Trama:


Nel Continente si annidano forze oscure. Gli alchimisti hanno occupato la Fortezza di Andria, al cui interno perpetrano macabri esperimenti su vittime innocenti. Seraphita, cavia che l’Illuminato considera il proprio capolavoro, riesce a evadere dalla prigione in cui ha trascorso la vita e a rifugiarsi nei boschi.
Impaurita e stremata, si imbatte nel mercenario Gareth, che si offre di proteggerla e condurla al sicuro. La ragazza decide di seguirlo, nonostante non sia certa di potersi fidare di lui. Insieme affronteranno i chan-eil-marbh, i non-morti, aberrazioni in cerca di vendetta. Ma questo è solo l’inizio delle avventure che vedranno cinque giovani opporsi all’imperversare del male.

 

Recensione:


Buongiorno lettori, oggi vi parlo del libro "L'artificio dell'illuminato - Seraphita" di Sarah Helmut. Si tratta di un fantasy dove sono presenti soprattutto creature fantastiche come gli elfi. 

Protagonista di questa storia è Seraphita, una giovane ragazza che ha poteri a dir poco incantevoli, che scappa da dove è stata rinchiusa per anni e torturata, e si rifugia nel bosco, dove viene trovata da Gared, che è un uomo che è lì per aiutarla. 

Decide di fidarsi e scappare insieme a lui, sperando di trovare un posto migliore. 

Percorrono per giorni tutto il bosco fino ad arrivare al mare ed è lì che però succede qualcosa. 

Trovano rifugio in una casa, ma qualcosa tra i due cambia, lui ammette di averle nascosto delle cose e le confessa tutto.
 Man mano che passano i giorni i due si dividono dopo un incidente, Seraphita si sveglia in una casa, mentre Gared è andato altrove, e lei è stata affidata a questa famiglia che per un paio di giorni l'accudisce, almeno finché deve recarsi al centro di addestramento, un rifugio per tutti quelli come lei che scappano dalla fortezza.

Si tratta di un fantasy molto avvincente, che ti conquista pagina dopo pagina, al suo interno ci sono vari personaggi che rendono questo libro molto coinvolgente!

La scrittura dell'autrice è molto scorrevole e ti permette di leggerlo molto velocemente, di entrare all'interno della storia fin da subito e viverla come se fossi la protagonista del libro.

L'ambientazione è incantevole, c'è il Triangolo Commerciale Asteria capitale dei Regni Umani, fulcro del Continente, poi c'è Lozärn, antica città edificata al centro della Catena di Endesberg, Ephemera, una città a sud dei Regni amministrata da un sovrintendente. 

E in più tanti altri posti che hanno reso meraviglioso questo libro.

Non vedo l'ora di leggere il seguito!

Assolutamente consigliato 4/5⭐️ 


A presto 
Sofia 💕

 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...