giovedì 22 ottobre 2020

Tutte le volte che ti penso di Tania Paxia - Segnalazione-


****



Titolo: Tutte le volte che ti penso

Autore: Tania Paxia

Editore: Tania Paxia

Genere: Narrativa rosa

Data uscita: 04/11/20 (ebook) – 22/10/20 (cartaceo)

Prezzo: 2,99€ e GRATIS in abbonamento Kindle Unlimited (ebook) / 11,90€ (cartaceo)

Pagine: 490 ebook – 436 cartaceo


Trama

"Tutte le volte che ti penso sento il sapore della liquirizia e del génépì". Agnese e Balthazar si conoscono dalle elementari e dal loro primo “scambio di saluti” sono diventati migliori amici. Quasi inseparabili. Quasi, perché Agnés, così la chiama lui, vive a Torino, mentre Balto, così lo chiama lei, vive a Chambéry in Francia. Sono amici di penna cresciuti a suon di lettere, cartoline, foto, messaggi e videochiamate. Il loro rapporto sembra indissolubile, come quello che può esserci tra fratello e sorella, anche se non si sono mai incontrati. Si scambiano consigli su tutto, persino sulle questioni di cuore. Agnés lo critica perché è troppo “farfallone” e Balto la prende in giro perché il suo ragazzo le ha regalato la fedina dopo un anno di “fidanzamento”. Conoscono l’uno i segreti dell’altra, o almeno è quello che credono. Sì, perché Balto nasconde una parte di sé ad Agnés e Agnés una parte di sé a Balto. Tutto procede bene fino al loro primo incontro. Da quel momento si avvicinano, forse troppo per due come loro che non possono rimanere vicini a lungo. Tuttavia, l’esigenza di ritrovarsi diventa sempre più insistente, tanto che ogni volta che hanno nostalgia devono vedersi. Non in video. Devono stringersi in un abbraccio. Devono sentirsi. Sentire i profumi che li caratterizzano: liquirizia lei, génépì lui. Soprattutto dopo quel bacio alla francese dato per scherzo. Entrambi hanno dei sogni da realizzare ma decidono di farlo da soli; Balto prova imbarazzo nell’ammettere di voler lasciare il vivaio e la piccola azienda di liquori di famiglia e trasferirsi a Parigi per diventare un pianista, mentre Agnés è costretta a lavorare in aeroporto per potersi permettere l'iscrizione alla facoltà di scienze naturali. Nel corso degli anni i sogni prendono forma e non sono irraggiungibili come un tempo; al contrario Balto e Agnés non sono mai stati più distanti di così. Nonostante ciò si cercano, si trovano, poi si allontanano e si ritrovano di nuovo, si rincontrano e quando sono lontani… si pensano. E quel bacio non vogliono proprio toglierselo dalla testa. Tra battibecchi, risate, digestivi, malintesi e relazioni sbagliate forse capiranno che se qualcosa è già iniziato è difficile da fermare.

L’autrice

Tania Paxia vive in provincia di Livorno. Frequenta la facoltà di Giurisprudenza di Pisa, ma la sua grande passione è scrivere. I suoi primi lavori in self sono: Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano, Nicholas ed Evelyn e il Dragone Carbonchio, La cacciatrice di Stelle, Il marchio dell’anima, Sono io Taylor Jordan!, Dream On e La Pergamena del Tempio. La Newton Compton ha pubblicato Le strane logiche dell’amore, un grande successo sul web, seguito da Ti amo ma non lo sai, Ti amo già da un po’, Prima che arrivassi tu, Lost. Per colpa di un bacio, Left. Il bacio che aspettavo, Gone. Un bacio è troppo poco, Back. Un bacio alla luce del sole, Liar. Un bacio non è per sempre, Feel. Prima dammi un bacio, Found. È più facile dirlo con un bacio, Bugie e Baci (La raccolta dei romanzi della serie Liar Liar) e Siamo amici solo il mercoledì (The Woden’s Day). Torna self con Quando t’innamorerai. Tutte le volte che ti penso è il suo nuovo romanzo.



 

1 commento: