giovedì 12 marzo 2020

Recensione del libro '' Finché il caffè è caldo di Toshikazu Kawaguchi''


Titolo: Finchè il caffè è caldo 
Autore: Toshikazu Kawaguchi 
Costo ebook: 9,99
Costo cartaceo: 16.00
Lunghezza delle pagine:  177 
Data di pubblicazione : 12 Marzo 2020 
Casa editrice : Garzanti 

Trama:

In Giappone c'è una caffetteria speciale. È aperta da più di cento anni e, su di essa, circolano mille leggende. Si narra che dopo esserci entrati non si sia più gli stessi. Si narra che bevendo il caffè sia possibile rivivere il momento della propria vita in cui si è fatta la scelta sbagliata, si è detta l'unica parola che era meglio non pronunciare, si è lasciata andare via la persona che non bisognava perdere. Si narra che con un semplice gesto tutto possa cambiare. Ma c'è una regola da rispettare, una regola fondamentale: bisogna assolutamente finire il caffè prima che si sia raffreddato. Non tutti hanno il coraggio di entrare nella caffetteria, ma qualcuno decide di sfidare il destino e scoprire che cosa può accadere. Qualcuno si siede su una sedia con davanti una tazza fumante. Fumiko, che non è riuscita a trattenere accanto a sé il ragazzo che amava. Kòtake, che insieme ai ricordi di suo marito crede di aver perso anche sé stessa. Hirai, che non è mai stata sincera fino in fondo con la sorella. Infine Kei, che cerca di raccogliere tutta la forza che ha dentro per essere una buona madre. Ognuna di loro ha un rimpianto. Ognuna di loro sente riaffiorare un ricordo doloroso. Ma tutte scoprono che il passato non è importante, perché non si può cambiare. Quello che conta è il presente che abbiamo tra le mani. Quando si può ancora decidere ogni cosa e farla nel modo giusto. La vita, come il caffè, va gustata sorso dopo sorso, cogliendone ogni attimo.

Recensione : 

Buongiorno lettori, innanzi tutto devo condividere con voi una gioia! Sono ufficialmente una nuova collaboratrice della Garzanti ed è grazie a loro che ho letto questo libro in anteprima! 
L'ho iniziato lo stesso giorno che mi è arrivato ed è stata un'emozione unica...
Allora, come ben sapete, nell'ultimo periodo mi sono appassionata alla letteratura contemporanea Giapponese e non riesco più a farne a meno! Ho riempito le mie librerie di tantissimi titoli che voglio assolutamente leggere e spero di farlo, anche perché, vista l'emergenza che c'è qui in Italia, dobbiamo restare a casa per evitare il contagio con il virus, quindi quale altro buon modo per passare il tempo che leggere?

Allora basta parlare e inizio subito a raccontarvi di questo libro, come avete capito anche questo libro fa parte della letteratura contemporanea Giapponese, però l'ho trovato molto particolare e diverso dagli altri libri. 
La storia è basata su una caffetteria, che ha un potere o un dono davvero speciale, ogni volta che ci entri, ne esci diverso rispetto a come sei entrato, nel senso che quando vai al caffè il tuo futuro o il tuo passato possono cambiare. Che succede dentro questo caffè? Perché tutti cambiano? Vi basta leggerlo per scoprirlo! 
Quello che fin da subito mi ha fatto venire in mente un sacco di domande è perché avere un negozio dove si beve caffè e non il tè? E poi perché tutti ci vanno anche se sanno che corrono dei rischi? Boh, sono ancora delle domande che mi frullano nella mente e ancora oggi non riesco a dare una risposta sensata.
Il libro è diviso in quattro capitoli, ogni capitolo cambia personaggio, ma l'ambientazione resta sempre la stessa.
Per quando riguarda la scrittura di questo autore ammetto che mi ha lasciato senza parole, è innanzi tutto molto scorrevole ed è anche grazie a questo che ti permette di leggerlo con grande facilità, però c'è stata una cosa che non mi è piaciuta: è stato parecchio ripetitivo, infatti in alcuni punti della storia mi ha annoiata. 
È una lettura che vi accompagnerà in un caffè pieno di segreti, di misteri e tante altre cose.

Voto: 3.5/5🌟


Ringrazio ancora la Garzanti per avermi fatto leggere questo libro in anteprima 
a presto Sofia 
😘

1 commento:

  1. Sembra una storia molto particolare, l'ho segnata nella wishlist!

    RispondiElimina