giovedì 13 settembre 2018

Lo straniero di Parigi di Alice Gerini .. recensione ..



Titolo: Lo straniero di Parigi
Autore : Alice Gerini
Costo ebook: 0,99
Costo cartaceo: 10,40
Link di acquisto:

Trama : 

Durante l'ultima sera di una vacanza a Parigi,
 la giovane americana Layla Silfrey viene derubata. Cellulare,
 portafogli, chiavi della stanza dell'ostello e biglietto aereo.
 Costretta e bloccata a Parigi,
 sarà il figlio dei proprietari dell'ostello,
Aleksej, a prendersi cura di lei.
Col passare dei giorni per Layla
la città prende una forma completamente diversa,
il ragazzo le farà scoprire la bellezza dell'eternità
dell'arte, del clima passionevole e
romantico che avvolge Parigi.
 Ma la città dell'amore ha piani
ben diversi per Layla e Aleksej
 sembra nascondere un segreto...
"In base alla persona con cui stai,
 anche il paesaggio abituale sembra diverso"

Biografia autrice:

Sull'autrice: Alice Gerini ha esordito nel genere rosa nel 2016 con il libro "La ragazza dei suoi sogni", ambientato a Senigallia, sua città natale. Il mare e la musica sono le sue principali fonti di ispirazione.


Recensione :

Ed eccomi qui alla recensione di questo libro
che mi ha portato con la mente a Parigi. 
Protagonista principale della storia troviamo Layla Silfrey che 
sfortunatamente l'ultimo giorno di vacanza viene derubata ed 
è costretta a stare a Parigi.
Senza soldi, senza telefono, senza assolutamente nulla per
poter andare avanti.
Aleksej figlio del proprietario dell'ostello si prenderà cura di lei, trattandola
come un amica in difficoltà senza lasciarla mai sola.
La porta fuori con amici, a far conoscere la città insomma
cerca di tenerla felice.
Da come leggiamo nella trama Aleksej nasconde un segreto..
Quale potrebbe essere ?
Vi invito a leggerlo per amare in primis Parigi e i due
protagonisti che vi ruberanno in cuore.

Lo stile della scrittrice non è mai noioso, molto descrittivo
e una scrittura molto delicata e molto dolce.

Voto personale: 3.5/ 5




10 commenti:

  1. Nonostante le descrizioni e i romanzi rosa non siano tra le mie cose preferite, questo libro sembra davvero carino.

    RispondiElimina
  2. Ne ho sentito parlare veramente tanto, devo dargli una chance

    RispondiElimina
  3. Ho sentito parlare molto di questo libro, ho anche seguito le tue stories dove ne parlavi e l'avevo trovato interessante

    RispondiElimina
  4. Mai sentito parlare...Non saprei se leggerlo o no

    RispondiElimina
  5. Non ne avevo mai sentito parlare ma è interessante per la trama e per lo sfondo parigino:)

    RispondiElimina
  6. Non lo vedo nelle mie corde, quindi non credo che lo leggerei nonostante le tue parole.

    RispondiElimina
  7. bella recensione, è la prima volta che ne sento parlare.. sembra molto interessante **

    RispondiElimina