Pagine

venerdì 26 febbraio 2021

Recensione del Kdrama ''Tale of the Nine-Taled"

 Buongiorno lettori!



Da oggi inauguro una nuova rubrica qui sul blog e su Instagram dove vi parlo di Kdrama.

Sono molto felice di farne parte e soprattutto di aver scoperto questo meraviglioso mondo!

Ogni volta sento dire "Il primo amore non si scorda mai" ed è del tutto vero "Il mio primo drama resterà per sempre nel mio cuore, perché è stato amore fin dal primo minuto".

Guardando le storie di @itsginelle e della sua felicità ogni qual volta che guardava un drama, ha trasmesso in me una forte  curiosità.

Così ho deciso di scaricare Viki (un'applicazione che ti permette di guardare i drama non solo coreani, ma anche thailandesi, cinesi, ecc...) che ha un costo mensile di 4.99€/35.00€ all'anno, ma si può utilizzare anche nella versione gratuita guardando solo quei drama gratuiti.

Quando curiosavo su Viki mi sono imbattuta su "Tale of the Nine-Taled", già dall'immagine mi sono innamorata dei personaggi e ho deciso di guardarla.

C'è solo una stagione con 16 episodi che durano circa un'ora e mezza a testa.



Puntata dopo puntata me ne sono innamorata, la storia non è per niente semplice, ma è stata narrata in un modo a dir poco elegante. Tanti colpi di scena e un mix di emozioni che vi trasmetterà di sicuro.

Lee Yeon è diventato fin da subito il mio preferito, mi sono innamorata di ogni momento, delle sue facce buffe, della sua eleganza, del suo carisma, ma anche della sua sfacciataggine. Insomma ancora oggi appena ci penso mi viene un sorriso a 360° e non smetto di ridere.



Eh sì, è proprio così che i Drama ti fanno sentire, ti fanno sognare, soprattutto nei momenti difficili ti donano molta spensieratezza.

Protagonista di questa storia è Ji-Ah, una ragazza che è segnata dal suo destino.

Lee Yeon è una volpe chiamata anche Guniho, è stato per molti anni un dio della montagna e ha avuto una vita a dir poco strana, ma allo stesso tempo meravigliosa.



Poi c'è Lee Rang, che è il fratello cattivo di Lee Yeon.

Due ragazzi che si amano tantissimo e come fratelli ci sono l'uno per altro, anche se lo trasmettono attraverso il loro modo.

Uno dei temi principali di cui si parla è l'abbandono, infatti a metà degli episodi diventa un tema molto centrale.

Ma non è solo un drama con un amore incondizionato e un amore verso un fratello, reincarnazione, leggende, volpi a nove code e creature sovrannaturali, ma è molto di più!


Una storia che vi farà emozionare, che finché non l'avrete finita, vi tormenterà.

Una storia che si farà spazio nella vostra mente, vi farà sognare, piangere, ridere, ma soprattutto sperare.

Direi che è super consigliato!

Ve lo consiglio vivamente! 




A presto Sofia:) 



Nessun commento:

Posta un commento