domenica 6 gennaio 2019

Tra mille baci d'addio di Vanessa Sobrero- Recensione -


Titolo: Tra mille baci d'addio
Autore: Vanessa Sobrero
Casa editrice: Eiffel 
Lunghezza pagine: 229 
Costo ebook:1,99 
Costo cartaceo: 11,90 ( su amazon) 
14,00 ( in libreria )

Trama:

Milano, una notte come tante altre, la solita discoteca e una folla di infinite persone.
Quando Veronica esce con le sue amiche, ancora non sa che quella serata segnerà l'inizio della storia che sconvolgerà la sua vita. Non sa che quel cambiamento ha un nome: G.
Una sola lettera che diventa una maledizione, un ragazzo dalle mani calde e il cuore di ghiaccio che le fa spazio tra le sue lenzuola ma non nella sua vita.
Veronica lo cerca disperatamente, anche quando sembra irraggiungibile, anche quando fa più male che bene. Non ne può fare a meno, perché in lui vede l'amore che ha sempre desiderato. 
Riuscirà G a darle quello di cui ha bisogno, oppure lei dovrà trovare il vero amore dentro se stessa?

Recensione:

Ed eccomi qui alla recensione di questo libro, che mi ha tenuto compagnia in due giornate, una storia un po' simile alle altre, ma diversa in alcuni punti di vista.
Veronica protagonista principale della storia è una ragazza con un sacco di delusioni amorose nella sua vita, cerca di trovare l'uomo adatto a lei ma ancora non riesce a trovarlo. Fin quando una sera in una discoteca di Milano incontra Gabriele. 
Nel testo e sempre presente con l'iniziale '' G '' 
Una lettera che tormenterà la protagonista sempre. 

Ma riuscirà  '' G'' ad essere il vero uomo per Veronica ? 
Basta leggere la storia per scoprire un po' il tutto.

Scrittura: Semplice, e lineare.

Voto: 3,75 / 5 




10 commenti:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.