venerdì 7 dicembre 2018

I medici- la saga completa di Matteo Strukul- Recensione

I Medici. La saga completa.


Titolo: I medici - la saga completa.
Autore: Matteo Strukul 

Una dinastia al potere - Un uomo al potere - Una regina al potere - Decadenza di una famiglia

Trama:

La grande parabola del Rinascimento attraverso l’epopea di una famiglia che è stata in grado di lasciare la sua indelebile impronta nella storia d’Europa.
Dalle origini di un’ambiziosa stirpe di banchieri, passando per l’uomo che ha incarnato gli ideali dell’umanesimo rinascimentale, fino alle due grandi regine italiane di Francia.
Con la saga I Medici, Matteo Strukul si è imposto in cima alle classifiche italiane per settimane, conquistando un successo straordinario di pubblico e critica. La sua scrittura è avvincente, adrenalinica, supportata da uno studio enorme delle vicende storiche trattate.

Recensione: Firenze. La nostra bella Firenze ai tempi dei Medici. Da Cosimo a Lorenzo il Magnifico. E poi la Francia di Caterina e Maria de Medici. In questo romanzo storico abbiamo tutto quello che si potrebbe chiedere a una storia: i buoni, i cattivi, le guerre, le alleanze, la politica, gli amori, l'arte, gli errori, le debolezze, l'arroganza, i tradimenti, le spie, i sotterfugi, ma soprattutto la voglia di una famiglia di rendere grande il proprio nome. La determinazione e l'amore per l'arte di Cosimo, il dilemma di Lorenzo, combattuto fra l'amore e il dovere di esercitare il potere, l'abilita' politica di Caterina, colpevole di essere italiana e non bella, la regalità di Maria, bellissima e sfortunata. Quattro personaggi diversi tra loro, eppure con una sola idea in mente: portare i Medici al vertice del potere. Ci saranno riusciti?

Estratto: Contessina fissò il meraviglioso David. Suo marito l'aveva commissionato a uno fra i suoi artisti preferiti, Donatello, per abbellire il cortile di Palazzo Medici. Fissò la figura dai muscoli guizzanti e dalle fattezze quasi angeliche. C'era qualcosa d'ineffabile in quello sguardo, pensò. Come se davvero non si potesse cogliere fino in fondo la natura dei pensieri che avevano animato l'artista nel realizzarlo e ancor meno quelli della figura che la fissava, spavalda, dal piedistallo.
Proprio come lo sguardo di suo marito quel mattino, quando era partito. C'era un velo di sfida a ombreggiare i suoi occhi per solito tranquilli.

Scrittura: fluida, semplice, varia, mai noiosa e particolareggiata, con descrizioni vivide e intense.

Voto 4/5

10 commenti:

  1. Sembra carino ma non mi ispira molto

    RispondiElimina
  2. sia la serie tv che i libri li vedo ovunque! Tutti parlano benissimo della serie tv e vorrei recuperarla (non perché è piena di attori che amo no no ahahah). Anche i libri mi ispirano tantissimo sembrano davvero interessanti *^*

    RispondiElimina
  3. Non ho mai visto la serie tv e non ho mai letto i libri... però magari primo o poi leggerò i volumi

    RispondiElimina
  4. Aimé, mi sono arresa dopo il primo libro :(

    RispondiElimina
  5. Wow, non avevo sentito parlare di questa saga!

    RispondiElimina
  6. Mi prometto da mesi di leggerla ma ancora non lo faccio...

    RispondiElimina
  7. Bellissimo e avvincente, come deve essere un romanzo storico.
    Un voto? Un bel 10!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Chi sono ? Collaborazioni / Programma settimanale

Ciao a tutti mi chiamo Sofia Biondo ,  sono una blogger e una scrittrice .  Questo qui è il mio secondo blog ... in questo mostrerò molta ...